Rodia Holidays

Isole Eolie

Sette meravigliose isole di origine vulcanica oggi patrimonio Unesco. Rientrano nella provincia di Messina e vantano uno dei vulcani attivi più alti ed importanti d’Europa, lo Stromboli, che dà il nome all’isola su cui sorge. Isole Eolie o Lipari, le isole del Dio Eolo. Compongono l’arcipelago: Lipari, Vulcano (altra isola vulcanicamente attiva), Salina, Panarea, Stromboli, Alicudi e Filicudi.ISOLE EOLIE - PANOROMICA GENERICA INTRODUZIONE (FOTO PAONE)
La presenza umana nell’arcipelago risulta sin da epoca molto antica. Le genti preistoriche vennero infatti sicuramente attratte dalla presenza di grandi quantità di ossidiana, sostanza vetrosa di origine vulcanica grazie alla quale le Eolie furono al centro di fiorenti rotte commerciali. I primi insediamenti si ebbero già alcuni secoli prima del 4000 a.C., nell’età neolitica. Tutta la loro storia è legata ai flussi commerciali da sempre presenti sulle rotte del Mar Tirreno.

Da visitare

Isola Vulcano
Isola Vulcano

Isola di Vulcano: Pozza naturale di fanghi presso il porto di Levante. Sono fanghi di origine naturale di rinomato effetto terapeutico; sorgono all’aperto in un piccolo lago naturale dal tipico colore grigio e dall’inconfondibile odore di zolfo. In prossimità della spiaggia adiacente, sgorgano soffioni naturali di acqua calda. In prossimità invece del porto di Ponente, si trova la spiaggia denominata ‘Sabbie nere’, nome derivante dall’inconfondibile colore nero della sabbia vulcanica.

Lipari
Faraglioni di Lipari

Isola di Lipari: è la più grande delle sette. Qui è possibile visitare: 1) la Cattedrale di San Bartolomeo, patrono dell’isola e festeggiato il 24 Agosto, 2) il Museo regionale archeologico al cui interno sono esposti i principali reperti archeologici frutto degli scavi effettuati nelle isole e dell’archeologia subacquea, 3) la cava di pietra pomice dall’inconfondibile colore bianco, 4) l’osservatorio naturalistico di contrada S. Salvatore. Nightlife: “L’approdo” – “Turmalin” – “White beach” (dalla spiaggia di Canneto).

Salina
Salina

Isola di Salina: la seconda per estensione, si caratterizza per la folta vegetazione costituita da piante di felci che ricoprono i due monti che ne tracciano l’inconfondibile profilo. Il territorio è suddiviso in tre Comuni: Santa Marina Salina, Malfa e Leni. Il Faro e le saline che la circondano sono tra le immagini più suggestive che l’isola offre di sé, senza tralasciare la sempre più rara spiaggia di Pollara, set naturale nelle immagini del movie “Il Postino” di Massimo Troisi. Il lungomare di Santa Marina Salina nel mese di luglio fa da cornice al “MareFestival Salina – Premio Troisi”, evento dedicato al cinema, alla moda e allo spettacolo. Irrinunciabile il pane cunzato e le granite di Alfredo sul lungomare a contrada Lingua.

Panarea
Panarea

Isola di Panarea: da sempre l’isola eoliana consacrata alla movida e al jet set internazionale. Punta Milazzese presenta tracce di un insediamento preistorico di notevole pregio. Con le sue cale ed i numerosi locali lungo la sua costa, è la meta giovane adatta a chi cerca spensieratezza e uno spritz al tramonto sulle note di dj set di chiara fama. La notte è esclusiva e targata discoteca ‘Raja’.

Stromboli
Stromboli

Isola di Stromboli: magica, suggestiva e potente è la natura di Stromboli. Meta glamour dei maggiori magnati della finanza e della moda, l’isola emana un enorme fascino dettato dalla presenza del vulcano che con i suoi 920 metri di altitudine è l’incontrastato padrone di casa. Il bagno tra le rocce di contrada Piscità, l’escursione notturna guidata sulla cima del cratere e lo spettacolo naturale della Sciara del Fuoco, sono le tappe obbligate di quest’isola. Parimenti suggestiva la piccola ed isolata frazione di Ginostra, la comunità più piccola d’Italia che conta circa 20 abitanti, isolati per la maggior parte dell’anno quando le condizioni meteo rendono impossibile l’attracco di natanti. La straordinaria bellezza dell’isola è stata catturata dal regista Roberto Rossellini e da Ingrid Bergman in ‘Stromboli, terra di Dio’: le tracce di quell’esperienza sono oggi ancora visibili nel piccolo museo del cinema dell’isola.

Alicudi
Alicudi

Isola di Alicudi e Filicudi: sono le due isole più radical chic, perfette per chi cerca una vacanza lontano dai rumori della metropoli o dalla movida urlata delle notti estive. Filicudi, con Capo Graziano, offre uno spaccato preistorico formidabile attraverso la presenza dei residui del villaggio, primo insediamento abitativo dell’isola.

Filicudi
Filicudi

La piccola chiesa dedicata a S. Stefano Protomartire e posta in cima all’isola, col suo terrazzo panoramico, domina con una prospettiva senza eguali sul mar Tirreno. Alicudi, la più piccola tra le sette Eolie, un vero sasso lanciato sul Tirreno, ancora oggi ospita gli asini, unico mezzo di collegamento interno all’isola tra i vari sentieri a gradoni.

Come si raggiungono le Isole Eolie da Rodia

Isole Eolie
21°
cielo sereno
umidità: 78%
vento: 2m/s SO
Max 23 • Min 23
22°
Mar
22°
Mer
22°
Gio
20°
Ven
21°
Sab
Weather from OpenWeatherMap

Per raggiungere le Isole Eolie da Rodia percorrere circa 7 km della SS113dir fino allo svincolo della A20 di Rometta Marea, poi procedere per 14,6 km in autostrada verso Palermo fino a Milazzo ed infine raggiungere gli imbarchi per le Eolie a 7,6 km dallo svincolo autostradale. Imbarco al porto di Milazzo su nave o su aliscafo. Compagnie di navigazione:

Ristoranti

A Vulcano

Il Cappero at Therrasia Resort La Forgia Maurizio
Località Vulcanello – 98050 Isola di Vulcano Strada Provinciale 45 – 98050 Isola di Vulcano
+39 090 -9852555 +39 339 1379107
sito web sito web

A Salina

Signum (chef Stella Michelin Martina Caruso) Alfredo in cucina
Via Scala, 15 – Malfa, Isola di Salina Via Vittorio Alfieri, 11 – 98050 Lingua, Isola di Salina
+39 090 9843075
sito web sito web

A Panarea

Hycesia
Via San Pietro, 98050 – Isola di Panarea
sito web

A Stromboli

Punta Lena
Via Marina, 8 – 98050, Isola di Stromboli
986204
sito web

A Alicudi

Airone
Via Perciato – Località Alicudi, 98055 Lipari
+39 0909889808
sito web

A Filicudi

La Sirena
Via Perciato – Località Alicudi, 98055 Lipari
+39 090 9889997
sito web

A Lipari

Filippino
Piazza Mazzini, 98055 Lipari
+39 090 9811002
sito web

 

Feste religiose

San Pietro, patrono di Panarea, 29 Giugno
San Vincenzo Ferreri, Stromboli, ultima domenica di Luglio
San Bartolomeo, patrono di Lipari e protettore delle Isole Eolie, dal 21 al 24 Agosto

Festival e Rassegne

www.marefestivalsalina.it
www.festadelfuocostromboli.it
www.salinadocfest.it

Questo sito utilizza i cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore.
Usando il nostro servizio accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy
Info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi