Rodia Holidays

Milazzo

(a soli 29,2 km da Rodia)

Castello di Milazzo
Castello di Milazzo

Penisola, crocevia della storia d’Europa, protetta da millenni dal suo Castello, sette ettari di fortezza militare che la rendono la cittadella fortificata più grande della Sicilia. La genesi del Castello, la storia della città, è la storia stessa della Sicilia: una stratificazione nei secoli di insediamenti greci, romani, bizantini, musulmani, sino ai Borbone. Le possenti mura spagnole di cinta del Castello rinchiudono una storia millenaria che dal cuore del Mastio ne rivelano l’origine arabo normanna.

Santuario San Francesco da Paola
Santuario San Francesco da Paola

A seguire, il Duomo Antico, raro esempio siciliano di architettura manieristica cinquecentesca opera dell’architetto fiorentino Camillo Camilliani. Nella medesima zona, il complesso monumentale del Santuario di San Francesco di Paola e l’annesso convento. La Chiesa fu costruita, nel suo nucleo originario, a partire dal 1464 per mano dello stesso Santo paolano durante il soggiorno milazzese. Il Santuario oggi si presenta in tutta la sua eleganza barocca che dalla facciata principale agli interni affrescati, lo rendono uno dei luoghi più visitati di Milazzo.

tramonto
Tramonto dalla Riviera di Ponente

Impareggiabile gustarsi il tramonto dalla spiaggia di Ponente: ciottoli piccoli, mare cristallino, vista incantevole fra il Castello ed il Promontorio di Capo Milazzo, senza voler parlare dello sfondo spettacolare delle Isole Eolie. Sette lunghi chilometri di spiaggia da fare invidia perfino ai lidi tropicali più famosi al mondo. Molto suggestiva la zona del “Tono”, con la baia della “Ngonia”.

la piscina di venere_milazzo

Luogo paradisiaco è la “Piscina di Venere”, è una piscina naturale di tiepida acqua marina incassata fra le rocce, con un colore verde acqua che lascia d’incanto ogni visitatore, proiettandolo in un’atmosfera quasi surreale. La si raggiunge percorrendo un sentiero lungo il quale la vegetazione è rigogliosa e le piante di fichi d’india si susseguono qua e là creando un ambiente tipico mediterraneo.

Decorazioni Palazzo D'Amico
Palazzo D’Amico – Decorazioni del soffitto

Palazzo D’Amico – Biblioteca comunale: classico palazzo nobiliare siciliano contraddistinto da cortile interno e una rampa di scale in marmo di Taormina. Gli affreschi del Salone al piano nobiliare ritraggono gli stemmi delle più importanti famiglie aristocratiche della città.

Museo Archeologico Regionale “Antiquarium di Milazzo”: aperto al pubblico in tempi recenti, sorge nelle scuderie del vecchio quartiere spagnolo della città. All’interno sarà possibile ammirare i reperti archeologici ritrovati duranti gli scavi di ammodernamento della città.

Duomo Nuovo
Duomo moderno

Duomo moderno: eretto negli anni ’50 e dedicato a S. Stefano Protomartire, contiene le opere d’arte più pregiate della città e per lo più provenienti dal Duomo Antico. La statua del Patrono è datata 1784, opera di Filippo Quattrocchi, artista palermitano.

Quartiere marinaro “Vaccarella”
Quartiere marinaro “Vaccarella”

Quartiere marinaro “Vaccarella”: quartiere storico della città e primo insediamento marinaro del luogo. I numerosi vicoli in cui si riparte, testimoniano una quotidianità dedicata alla pesca e alla conservazione del pesce. Per rendere più gradevole e in ordine le barche sul litorale, gli abitanti del quartiere si sono riuniti in sodalizio nell’Associazione “Nino Salmeri”.

Saletta Paradiso Milazzo
Capo Milazzo – Saletta Paradiso

Promontorio di Capo Milazzo: vera e propria riserva naturalistica della città, rappresenta un polmone verde proteso sul mare per entrambe i versanti. Numerose le ville storiche disseminate su questa porzione di territorio. L’istituzione della riserva marina protetta, i percorsi naturalistici segnalati, le spiagge e i punti panoramici rendono ogni alba e ogni tramonto un’esperienza suggestiva.

Villa Vaccarino
Villa Vaccarino

Villa Vaccarino: per lunghi anni sede della Pretura, oggi è tornata nel possesso comunale. Realizzata alla fine degli anni ’20 su progetto dell’ing. Gaetano Bonanno, oggi si presenta in tutto il fascino grazie al suo inconfondibile stile liberty, insieme al vasto giardino siciliano che la circonda, rendendola molto suggestiva.

Fontana del Mela: originariamente (1643) dedicata a Mercurio, ad ornamento di una fontana in marmo adornata da quattro leoni, venne distrutta durante l’assedio spagnolo (1718-1719), per essere ricostruita successivamente (1762-1763) sostituendo Mercurio con la rappresentazione umana del Mela, il fiume di Milazzo, mentre con una mano versa acqua da una giara e con l’altra regge un remo.

Fontana Del Mela
Fontana Del Mela

Il monumento, arricchito da cavallucci marini e da aquile, fu rimosso per ordine del Podestà Salvatore Scala che voleva fare spazio ad un complesso monumentale dedicato al console romano Caio Duilio, ma che non vide mai la luce. Fu così che la fontana venne smembrata per essere rimontata davanti al Palazzo del Municipio: purtroppo, al termine della seconda guerra mondiale, i pezzi della Fontana non furono più ritrovati. Nel 1990 fu ricostruita per opera di alcuni abili scultori lucchesi nella forma attuale che occupa il centro di Piazza del Carmine.

Feste religiose popolari

  • Processione della statua di S. Stefano Protomartire, Patrono della città: ogni prima domenica di Settembre
  • Processione della statua di S. Francesco da Paola, Compatrono della città e protettore della gente di mare: ogni prima domenica di Maggio.

Altre informazioni su Milazzo

Dove mangiare a Milazzo

Ristoranti

Da Maurizio Eolian Totò passami l’olio Agorà The Loft
Via Salita Cappuccini, 21/23 – 98057 Milazzo Via G.B. Impallomeni, 69 – 98057 Milazzo Via Duomo Antico, 11 – 98057 Milazzo Via Migliavacca, 44 – 98057 Milazzo
+39 090 9240052 +39 090 2403018 +39 090 9283131 +39 090 9073733
sito web sito web sito web sito web

Pizzerie

Mangia Napoli… e non solo Il Tritone
Via Tre Monti, 12 – 98057 Milazzo Via Tono, 206a – 98057 Milazzo
+39 090 2402487 +39 090 9283711
sito web sito web

Vita notturna

Milazzo
16°
nubi sparse
umidità: 87%
vento: 4m/s NNO
Max 16 • Min 14
13°
Dom
15°
Lun
11°
Mar
10°
Mer
10°
Gio
Weather from OpenWeatherMap

Numerosi in città i locali destinati al divertimento serale. Dal porto fin sotto al Castello, nella zona del Borgo Antico, è un susseguirsi di pub, bar, pizzerie e ristoranti. Tra questi: “La locanda del Bagatto”, “Bukowski Pub”, “White Pub”, “Havana Pub”. Nei mesi estivi cospicua anche la presenza di discoteche all’aperto: “Le Terrazze”, “Il capriccio”, “Paradiso”, “Riva Smeralda Camping”.

Questo sito utilizza i cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore.
Usando il nostro servizio accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy
Info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi